NOVITA’ IUC 2017 (IMU-TASI-TARI)

Ultima modifica: 10/04/2017

Si riportano di seguito LE PRINCIPALI NOVITA’ IUC (IMU-TASI-TARI) 2017 con relativi  documenti informativi :


1) Dal 1 gennaio 2016 NON dovrà essere più versata alcuna imposta sull’ABITAZIONE PRINCIPALE (ESCLUSE Cat. A/1-A/8-A/9)

2) E’ confermata l’ESENZIONE DEI TERRENI AGRICOLI

3) Possibilità di Concessione in Comodato d’Uso Abitazione Principale a parenti in linea retta (genitori-figli) qualora in possesso di TUTTI I REQUISITI DI LEGGE (vedi dettaglio riportato in questa pagina alla voce “Allegati”) e con contratto di comodato registrato

4) La Registrazione dei Contratti di Comodato può essere effettuata entro il 1 Marzo 2016, ed usufruire comunque dell’agevolazione di riduzione della base imponibile IMU al 50% a far data dal 1 gennaio 2016 (vista la risposta MEF prot.2472 del 29-01-2016 alla CNA)

5) Qualora la registrazione del contratto di comodato sia successiva al 1 Marzo 2016, l’agevolazione sarà valida per le mensilità successive alla data di registrazione


CONTINUANO QUINDI A VERSARE L’IMPOSTA (IMU)

1) TUTTI GLI (ALTRI FABBRICATI) ED (AREE EDIFICABILI)

2) LE (ABITAZIONI PRINCIPALI E RELATIVE PERTINENZE) NELLE CATEGORIE CATASTALI (A/1 – A/8 – A/9)


NON DEVE ESSERE VERSATA NESSUNA IMPOSTA/TRIBUTO (TASI) NEI COMUNI DI ACQUALAGNA-APECCHIO-CAGLI-PIOBBICO


 

COME EFFETTUARE I VERSAMENTI (IMU) e (TARI “rifiuti”) :


- IMU :

a) accondo 50% entro il 16 giugno 2017 sulla base delle aliquote dell’anno 2015 (VERSAMENTO IN AUTOLIQUIDAZIONE)

b) saldo con conguaglio entro il 16 dicembre 2017 sulla base delle aliquote 2017 deliberate dai Comuni e pubblicate entro il 28-10-2017 sul portale del dipartimendo finanze (VERSAMENTO IN AUTOLIQUIDAZIONE)


- TARI (Rifiuti) : sulla base dei modelli F/24 precompilati che vi saranno inviati direttamente a domicilio nelle scadenza indicate nell’avviso di pagamento